Ulcera diabetica

Come ulcera diabetica si intende una lesione di continuo che può interessare, in relazione alla sua importanza e gravità, i tessuti cutanei, sottocutanei ed ossei.

Ulcera arteriosaLa sua localizzazione distrettuale più comune è nel piede coinvolgendo in senso disto-prossimale le regioni apicali delle dita, le giunture articolare delle interfalangee, le teste metatarsali (regione plantare), il tallone, le prominenze ossee del mortaio tibio-peroneo-astragalico (caviglia), e la gamba.

Il coinvolgimento del piede è molto pericoloso per il protrarsi della patologia in quanto spesso si presentano coinvolgiementi dei tessuti sottocutanei ed ossei con infezioni e fistole che portano ad amputazioni delle regioni interessate.

E’ fondamentale il ruolo di una equipe medico-sanitaria al fine di intraprendere la migliore terapia.

Importante la collaborazione col podologo dell’Angiologo, Medico di base e Diabetologo.